Now Farmacia logo

Come costruire la strategia espositiva della farmacia

Now Progetto Farmacia presenta Colors Shelf Life Indicator al Cosmofarma Digital

La 25° edizione di Cosmofarma è terminata. Per Now Progetto Farmacia è stata la prima volta da espositori indipendenti con una postazione tutta nostra all’interno di Cosmofarma Digital. Abbiamo scelto di partecipare nella sezione dedicata al digitale per presentare “Colors Shelf Life Indicator”, il sistema digitale realizzato in collaborazione con Infarm. Permette di mappare la posizione e le relative vendite delle singole referenze esposte sulle strutture espositive dell’area a libero servizio. Abbiamo preso in prestito dalla grande distribuzione il termine “shelf life”, letteralmente “vita a scaffale”, per far comprendere ai farmacisti in modo pratico, veloce e funzionale le criticità espositive e le potenzialità offerte da un progetto di Visual Merchandising personalizzato.

La nostra analisi

La mappa che realizziamo grazie a Colors Shelf Life Indicator è completa di foto relative al singolo category e di una griglia che utilizza una scala cromatica per rappresentare il risultato del sell out su ogni livello espositivo.

Lo spazio espositivo nell’area a libero servizio della farmacia, è un importante strumento di comunicazione che spesso non viene gestito ne tantomeno sfruttato al massimo delle sue potenzialità. In particolare, l’esposizione degli assortimenti è rappresentativa della strategia della farmacia. Possiamo dire che, se ben gestito, lo spazio espositivo traduce la strategia di specializzazione e di posizionamento della farmacia e ne supporta le vendite. In 6 mesi, le farmacie che hanno riconfigurato l’area a libero servizio hanno avuto un incremento del sell out dal 18% al 26%.

Agli occhi del cliente/paziente che entra in farmacia, sarà così chiaro l’orientamento della farmacia ed il target al quale si riferisce.

Ricordiamoci che i social media creano “un’aspettativa di qualità” che si concretizza in farmacia proprio nell’area a libero servizio, per questo motivo il farmacista deve attivarsi per riorganizzare l’esposizione degli assortimenti costruendo la sua identità assortimentale e farsi riconoscere dal cliente per:
– Le scelte assortimentali
– La proposta dei servizi 
– La/le specializzazioni
– Le competenze dello staff

Ecco gli step per definire e realizzare la strategia espositiva

  1. Mappatura con “Colors Shelf Life Indicator” 
  2. Check up delle strutture espositive esistenti
  3. Studio del lay out commerciale 
  4. Definizione dei category e progettazione della comunicazione
  5. Allestimento fisico dei prodotti comprensivo della stampa ed esposizione dei prezzi

È bene ricordare che per realizzare la strategia espositiva NON sempre è necessario sostituire l’arredo o riprogettare la farmacia. 

Infine, ringraziamo tutti i farmacisti che sono venuti a Cosmofarma Digital e hanno già scelto “Colors Shelf life Indicator”

Buon Visual Merchandising a tutti!

Articoli correlati

Lay out
Progetti Nowfarmacia

Farmacia Castel di Leva, Roma

Facciamo ordine nell’area espositiva ridefinendo i category e la comunicazione Il Lay out espositivo Dopo 6 anni dall’apertura, la farmacia delle dottoresse Silvia e Marilena

Continua a leggere