Now Farmacia logo

La Farmacia San Rocco si trasferisce

farmacia san rocco

Si conclude per Now il progetto di trasferimento della Farmacia San Rocco a Montecchio Precalcino (VI). A tal proposito sono stati intervistati gli architetti che hanno seguito il progetto per conoscerne i dettagli più rilevanti. 

farmacia San Rocco
Il passaggio della Farmacia da un’area vendita di 30 mq ad una di 70 mq, ha richiesto sia competenze edili e di impiantistica che di interior: l’Arch Carolo e l’Arch Beretta di Now per 5 mesi hanno lavorato in sinergia.

Il progetto si conclude con successo, ma quali le caratteristiche della nuova farmacia?

Un’esposizione più chiara e leggibile

‘’È evidente lo sforzo di voler raggiungere un’esposizione più chiara, più leggibile e più efficace, soprattutto agli occhi del cliente” sostiene l’architetto Beretta.

Il category dedicato all’igiene orale era di fatto inesistente nella farmacia precedente. Nell’attuale invece vi è un chiaro salto di qualità in termini di esposizione, sia per quanto riguarda la presentazione dell’assortimento che da un punto di vista di Visual Merchandising.

I category ‘dermocosmesi’ e ‘integratori’

“Quando parliamo di Visual Merchandising in farmacia evidentemente non ci limitiamo a pensare alla corretta esposizione solo in termini di ordine ma a uno studio, ad un layout che evidenzi tutte le potenzialità dell’assortimento della farmacia.

In questo caso il category è strutturato su 5 discese, che mettono in mostra le potenzialità dell’assortimento di questa farmacia, dalla dermocosmesi al dermatologico, fino ai prodotti per igiene corpo” spiega l’architetto di Now

Un altro punto di forza della nuova farmacia è rappresentato dal category dedicato agli integratori, quasi assente nell’ex farmacia, spiega a tal proposito l’architetto Beretta: “Lo spazio legato agli integratori ha avuto un chiaro incremento in termini di superficie espositiva rispetto alla farmacia precedente. Tanto che possiamo ritenere che sia diventato veramente uno degli ambiti di specializzazioni più evidenti e più manifesti all’interno di tutto lo spazio”

farmacia San Rocco
farmacia San Rocco

L’inserimento dei Must have del Visual Merchandising

A completare ed arricchire il progetto espositivo della nuova Farmacia sono i Must Have del Visual Merchandising, così definiti da Now che li ha progettati: i sistemi Fiocco,  per l’avancassa e sulla colonna, l’expo contenitore e l’expo bifacciale.

Fiocco sui banchi cassa sono  “un altro elemento che riteniamo importante per  l’esposizione in una delle zone più calde della farmacia in quanto consente di mettere in evidenza i prodotti e  stimolare gli acquisti d’impulso” dice l’architetto; I Fiocco per colonna sono invece stati allestiti  per accogliere “gli imperdibili” una selezione di prodotti che cambierà ogni mese.

“Fiocco è davvero versatile, risolve diverse situazioni espositive, lo stesso pannello può essere  applicato ai banchi cassa, ai pilastri e persino creare una postazione trucco “.

Locali Covid Friendly: intervista all’architetto Stefano Carolo

Un altro importantissimo aspetto della nuova Farmacia è costituito dalla sicurezza: il locale è stato progettato e realizzato secondo le ultime disposizioni anti Covid-19.

 “Le condotte dell’impianto di aereazione sono  come quelle delle sale operatorie, perché sono autopulenti e antibatteriche”

La sanificazione dell’aria  avviene tramite un sistema di raggi UV. I pavimenti sono sintetici in pvc, in grado di resistere allo sporco. Per finire i muri, sono costruiti con un’anima di argento all’interno con  funzione battericida.

Articoli correlati

Lay out
Progetti Nowfarmacia

Farmacia Castel di Leva, Roma

Facciamo ordine nell’area espositiva ridefinendo i category e la comunicazione Il Lay out espositivo Dopo 6 anni dall’apertura, la farmacia delle dottoresse Silvia e Marilena

Continua a leggere