Now Farmacia logo

Esselunga propone farmacia e beauty.

farmacia beauty esselunga
farmacia beauty esselunga

Anche Esselunga ha scelto di inserire le parafarmacie nei suoi store, l’ultima arrivata è quella nel superstore di Vimercate, in provincia di Monza-Brianza, aperto recentemente.
Ed eccomi ad esaminarne il layout.

Entrando nello store, ho notato alcune differenze rispetto al format tradizionale Esselunga, all’ingresso dell’area di vendita troneggia un videowall con presentazione istituzionale e sotto c’è una tasca contenente un’utile guida ai reparti, all’interno sono presenti numerosi altri video, alcuni interattivi, che propongono promozioni, offerte, slogan e anche ricette!
E in tutti i reparti a servizio è stato posto un abbassamento del soffitto, cosicché gli schermi hanno ancora più evidenza.
È cambiata la segnaletica ai reparti delle corsie, con i pannelli più grandi, i numeri delle corsie più visibili ed un elenco più chiaro e dettagliato delle categorie.

Procedendo tra i reparti, davanti all’alimentazione fresco si apre la parafarmacia, che non presenta confini definiti e si trova in posizione baricentrica rispetto alla superficie del supermercato: è impossibile non imbattercisi!
A presidiare l’ingresso, in prima posizione troviamo due discese di articoli legati alla stagionalità: a sinistra balsami labbra e creme mani e sul lato opposto le maschere viso, poste in posizione strategica per gli acquisti ad impulso e che “agganciano” la cliente invitandola ad approfondire la visita del reparto.
Vengo attratta dalle due grandi isole beauty poste al centro dell’area, molto fornite e dove numerosissimi tester invitano le clienti alla prova. L’idea sembra quella di coniugare un approccio sensoriale molto vicino al concept della profumeria.

il reparto è presidiato da farmacisti qualificati che offrono assistenza e consulenza, e il cliente può trovare un assortimento di oltre 300 referenze tra farmaci Otc e Sop. Nell’esteso reparto di cosmetica sono presenti 124 marchi beauty, di cui 69 tra skincare e make-up e 55 di prodotti per capelli, nonché un vasto assortimento di integratori esposti con casualità studiata. Infine ci sono due casse dedicate.
Il reparto è ben illuminato, la comunicazione chiara e ben organizzata, facilmente individuabile, per i prezzi sono utilizzate etichette elettroniche, in cui è migliorata la definizione grafica, ma non sono comunque di facile lettura, soprattutto quando sono indicate le promozioni in rosso.
Sui ripiani sono stati inseriti gli spingi-prodotto, tattica utile a mantenere un aspetto sempre ordinato e pulito dell’esposizione.

L’accento notevole sulla cosmetica, è divenuto ormai fondamentale strumento di marketing nel mondo del retail farmaceutico e indispensabile per far fronte alla competizione fra canali.
Abbinamento individuato anche da queste due autorevoli fonti:

“Anche le parafarmacie Esselunga tentano il binomio farmaco più beauty” spiega Pharmacy Scanner.

“L’evoluzione del Superstore Esselunga (4): la parafarmcia e il beauty” cita Retail Watch.

Due articoli che esaminano il format e mettono in evidenza la relazione farmacia-beauty, che è ormai diventata doverosa, visto anche la recente apertura della farmacia Boots a Milano e la previsione di nuove aperture di questi store.

Articoli correlati

Lay out
Progetti Nowfarmacia

Farmacia Castel di Leva, Roma

Facciamo ordine nell’area espositiva ridefinendo i category e la comunicazione Il Lay out espositivo Dopo 6 anni dall’apertura, la farmacia delle dottoresse Silvia e Marilena

Continua a leggere