Now Farmacia logo

I nostri progetti: 2020 prima parte

In questa sezione vedremo i progetti realizzati nella prima parte del 2020 analizzando bene la sfide, gli obiettivi da raggiungere ed i risultati ottenuti nei progetti:

  • Farmacia Arcobaleno
  • Co.fa Lima e Pontaccio
  • Farmacia Polverini
  • Farmacia Sant’Agata: “Declinazione del formato su una superficie di vendita ridotta”

Farmacia Arcobaleno Lugano (CH)

Creazione identità assortimentale studio e realizzazione Category

Sfida: Dare alla farmacia un’identità assortimentale e di posizionamento basata su un concetto di prevenzione fitoterapica (molto sentito in Svizzera)

La sfida nella sfida: Gli arredi non sono modulabili

Obiettivo: Riqualificare l’area a libero servizio con un progetto di visual merchandising che sfrutti le strutture espositive esistenti, creando un lay out più funzionale al percorso e alla sequenza delle 14 Business Unit

Risultato: Sono state evidenziate le 3 BU di specializzazione: Fitoterapia, Dermocosmesi, Family. La nuova sequenza delle Business Unit ha permesso di mettere in risalto la specializzazione della farmacia.

Gli step di progetto:

  1. Studio del progetto di VM sfruttando le strutture espositive esistenti
  2. Definizione dei category ed allestimento prodotto
  3. Inserimento delle reglette, stampa ed esposizione dei prezzi
  4. Formazione del personale per impostare le attività del calendario trade marketing della salute

Co.fa Lima e Co.fa Pontaccio – Milano (MI)

Sfida: Studiare e realizzare un progetto di Visual Merchandising ad alta redditività: ogni centimetro espositivo deve rendere poiché le farmacie sono di piccole dimensioni.

Obiettivo: Category e category mix devono poter accogliere un’esposizione a “rotazione programmata” in quanto è impossibile esporre tutti gli assortimenti presenti. Offrire al turista un category dedicato ai “Mai senza” ed una Business Unit Cura&bellezza con brand importanti, senza trascurare “la pausa pranzo/remise en forme” per i dipendenti che lavorano in zona

Risultato: Un concentrato di redditività su 11 Business Unit. La sequenza delle Business Unit ha permesso di mettere in risalto la specializzazione delle farmacie: La Dermocosmesi.

Gli step di progetto:

  1. Analisi dei dati di sell-out per la definizione dei metri lineari espositivi da dedicare alle Business Unit di ogni farmacia
  2. Studio del lay-out commerciale e de progetto di Visual Merchandising realizzato in sinergia con l’architetto che ha seguito la progettazione strutturale e di arredo della farmacia
  3. Studio dei category e dei category mix per funzione
  4. Allestimento prodotto
  5. Progettazione ed allestimento delle vetrine
  6. Inserimento delle reglette, stampa ed esposizione dei prezzi
  7. Formazione del personale la gestione del calendario trade marketing

Farmacia Polverini – Roma


Sfida
: Riconfigurare il lay-out commerciale per renderlo più funzionale al percorso dei clienti.

Obiettivo: Far si che i clienti frequentino tutte le aree della farmacia ed abbiamo un approccio diretto ai category.

Risultato: 7 Business Unit, 24 category per 145 metri lineari espostivi. Le BU Promozioni e Stagionalità accolgono il cliente mentre la BU Naturale rimane baricentrica rispetto al lay-out.

Gli step di progetto:

  1. Analisi dei dati di sell-out per la definizione dei metri lineari espositivi da dedicare alle Business Unit della farmacia
  2. Studio del progetto di VM
  3. Allestimento prodotto sfruttando le strutture espositive esistenti, facilmente modulabili e complete di accessori
  4. Ridefinizione della comunicazione di secondo livello
  5. Stampa ed esposizione dei prezzi
  6. Formazione del personale per impostare la gestione dell’area a libero servizio e l’organizzazione del magazzino.

Farmacia Sant’Agata – Casnate con Bernate (CO)

Declinazione del progetto di Visual Merchandising per la quarta Farmacia Sant’Agata Carugo (CO)

Dopo quasi 4 mesi dalla remise en forme di maggio che ha permesso allo staff di prendere dimestichezza con nuovi assortimenti e la riconfigurazione dei nuovi category, la Farmacia Sant’Agata si presenta con il look definitivo.

Anche per questa farmacia è stato replicato il posizionamento commerciale con un progetto di Visual Merchandising che tenesse in considerazione l’inserimento dei nuovi brand RVBLab dermocosmesi e igiene cura del capello, Goovi linea completa.

Sfide

Replicare lo stesso format delle altre tre farmacie di proprietà su una superficie espositiva di circa 70 mq.  

Realizzare il progetto di visual merchandising a farmacia sempre aperta con le varie maestranze che si sono alternate per terminare la pavimentazione ed il montaggio delle strutture espositive (progetto architettonico di ristrutturazione Ennio Zucchetti).

Obiettivi

Realizzare un progetto di visual merchandising che tenesse in considerazione le   Business Unit presenti nelle altre farmacie, ma su metri lineari espositivi ridotti, facendo quindi una selezione delle referenze alto rotanti.  

Risultati

La BU stagionalità accoglie il cliente all’ingresso della farmacia seguita dalla BU family che si sviluppa a destra e a sinistra chiudendo con i category mamma&bebé, mentre la BU cura&bellezza con postazione di consiglio dedicata, è ben evidente verso il fondo della farmacia.

La BU Nuvola Argento è baricentrica rispetto al lay out ed è vicina alla cabina dei servizi e si sviluppa su 3 category: comfort&senior, sanitaria e ortopedia

LA BU Automedicazione, che si sviluppa su 3 gondole, è frontale e centrale rispetto ai banchi cassa; i farmacisti possono uscire facilmente dal banco per aiutare i clienti nella scelta dei prodotti

L’Architetto Ennio Zucchetti ci spiega gli step del progetto architettonico di ristrutturazione della farmacia Sant’Agata di Carugo.

La farmacia ha voluto affrontare le varie fasi del cantiere tenendo sempre aperto al pubblico.

Stay tuned!

Articoli correlati

Lay out
Progetti Nowfarmacia

Farmacia Castel di Leva, Roma

Facciamo ordine nell’area espositiva ridefinendo i category e la comunicazione Il Lay out espositivo Dopo 6 anni dall’apertura, la farmacia delle dottoresse Silvia e Marilena

Continua a leggere